Da vedere a Grottaferrata


Villa Muti

L'elegante Villa, caratterizzata da un giardino all'inglese abbellito da sculture fantastiche tipiche del Manierismo romano, venne edificata nel 1579 per volere di Mons. Cerasoli.

Leggi tutto...

Villa Grazioli

Nella splendida Villa cinquecentesca, oggi adibita ad hotel e ristorante, si possono ammirare preziosi cicli pittorici che ne illustrano la storia, realizzati tra il XVI ed il XVIII secolo. Tra i nomi degli artisti, citiamo Agostino Ciampelli.

Leggi tutto...

Scavi Archeologici di Tusculum

Situate in cima ad una collina dalla quale si gode uno splendido panorama verso il mare, le rovine dell'antica Tusculum comprendono resti di epoca romana ed anche di età medievale, i cui scavi sono iniziati ai primi dell'Ottocento e sono poi proseguiti a varie riprese fino ad epoca recente.

Leggi tutto...

Catacombe Ad Decimum

Come indica chiaramente il loro nome, le catacombe si trovavano al decimo miglio dell'antica via Latina (oggi all'altezza del km. 6 della Via Anagnina). Sono tra le più note della zona per l'ottimo stato di conservazione delle due gallerie scavate nel tufo.

Leggi tutto...

Abbazia di San Nilo

L'Abbazia, conosciuta anche con il nome di Santa Maria di Grottaferrata e consacrata nel 1024 dal Pontefice Giovanni XIX, ospita religiosi Basiliani che seguono il rito bizantino, proprio della Chiesa di Costantinopoli.

Leggi tutto...